fbpx
21.8 C
Comune di Taurianova
martedì, Giugno 18, 2024

Sanremo si Ama(deus)

- Pubblicità -spot_img

Questa settimana l’attenzione degli appassionati di musica e intrattenimento è focalizzata quasi esclusivamente sull’inizio del Festival di Sanremo 2024. Evento iconico, che ha da decenni incantato gli spettatori con la sua miscela di canzoni, glamour e sorprese, si prepara a sollevare il sipario su una nuova edizione, l’ultima (almeno così dice da qualche anno!) targata Amadeus.

Il pubblico ha sempre un ruolo centrale nei giorni che anticipano il Festival di Sanremo, e quest’anno non è diverso. Perchè è da sempre l’amore/odio verso la kermesse canora ad alimentare le aspettative. Alle fine lo share ci dice che lo guardiamo un po’ tutti, sui social in tantissimi affermano il contrario ma paradossalmente Sanremo cattura l’attenzione di tutti, perchè sul Festival comunque ti esprimi, anche dicendo che non lo seguiRAI.

Gli appassionati poi in queste ore sono ansiosi di scoprire i brani in gara, la diversità dei generi musicali rappresentati, unita anche alle performance sceniche perchè sempre di più l’artista non porta sul palco dell’Ariston solo la sua canzone, ma porta anche diversi brand. E se fino a qualche anno a qualche anno fa se la giocavano solo le case di moda, oggi gli artisti scelgono il brand per il proprio trucco, con tanto di pubblicità (Clinique ad esempio truccherà Angelina Mango, ClioMakeUp invece ha puntato sulla rapper Rose Villain), il brand per gli accessori. Nulla di ciò che gli artisti portano sul palco è frutto del caso, ma il risultato di scelte commerciali studiate a tavolino con tanto di contratto. Sanremo fa moda!

Poi attorno al Festival non dimentichiamo che ci sono i pronostici, i giochi come FantaSanremo, ma anche le scommesse, con tanto di quotazioni.

L’attenzione è anche rivolta al modo in cui il festival affronterà temi sociali e culturali, in sala stampa tra ieri e oggi si è parlato della protesta del mondo della agricoltura e forse arriveranno venerdì sera i trattori a Sanremo. L’attesa è anche per i monologhi a cui Sanremo ci ha abituati, anche se stasera Mengoni parlerà in musica. Certo è tutto splendidamente relativo, perchè ad un anno di distanza il monologo di Chiara Ferragni fa quasi ridere per le varie vicende sulla presunta solidarietà decantata.

Mentre il sipario si apre, ricordiamoci che in fondo in fondo tante sono solo canzonette, ma non fanno male e non ci resta che aspettare e goderci lo spettacolo.

Ordine di uscita della prima serata: Clara, Sangiovanni, Fiorella Mannoia, La Sad, Irama, Ghali, Negramaro, Annalisa, Mahmood, Diodato, Loredana Bertè, Geolier, Alessandra Amoroso, The Kolors, Angelina Mango, Il Volo, BigMama, Ricchi e Poveri, Emma, Nek e Renga, Mr. Rain, BNK44, Gazzelle, Dargen D’Amico, Rose Villain, Santi Francesi, Fred De Palma, Maninni, Alfa, Il Tre.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Associazioni

- Spazio Pubblicitario -spot_img

Notizie suggerite