10 C
Comune di Taurianova
giovedì, Aprile 15, 2021

Focolaio nel reparto dialisi di Taurianova

Undici pazienti, cinque infermieri e una Oss sono risultati positivi al Coronavirus

- Pubblicità -spot_img

Alcuni organi di stampa della città avevano dato la notizia di un focolaio già ieri sera, tra conferme e smentite. È comunque emergenza Covid nel reparto Dialisi dell’ospedale di Taurianova, a cui fanno riferimento una cinquantina di pazienti residenti nella Piana di Gioia Tauro. Pazienti dializzati appunto che più volte a settimana devono recarsi in reparto per la dialisi e cioè un processo in cui il sangue viene rimosso dall’organismo e pompato da un dispositivo esterno al corpo in un dializzatore (rene artificiale) che filtra le scorie metaboliche dal sangue e, quindi, reintroduce il sangue purificato nel corpo del soggetto. 

Undici pazienti, cinque infermieri e una Oss sono risultati positivi al Coronavirus, mentre si attendono i risultati di altri 32 tamponi già eseguiti su altrettanti pazienti. La situazione è all’esame dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria, che sta cercando di intervenire soprattutto per potenziare il personale infermieristico (considerando che si registra comunque una carenza di personale al di là della situazione di emergenza) in modo da garantire continuità assistenziale ai pazienti, visto che il servizio di dialisi non può essere interrotto. 

Il primario del reparto, Vincenzo Bruzzese, è in continuo contatto con i vertici dell’Azienda sanitaria per capire come si possa risolvere la situazione. 

dott. Vincenzo Bruzzese

Nuovi casi oltre il focolaio

Intanto il bollettino comunale segna ulteriori 4 nuovi casi nella giornata di oggi che portano a 42 gli attualmente positivi in città.

Ultime Notizie

Associazioni

Notizie suggerite