fbpx
25 C
Comune di Taurianova
martedì, Giugno 18, 2024

Quando il calcio locale è metafora di vita

- Pubblicità -spot_img

La squadra di calcio della città, il Taurianova Academy sta vivendo un inizio di campionato ricco di soddisfazioni e di goal, solo ieri al “Tony Battaglia” sono state 6 le reti contro il Santa Cristina, due settimane fa – sempre in casa – 5 contro il Siderno. In tutto, in sole 5 giornate, sono 14 i goal realizzati e solo uno subito. Risultati importanti che vedono la squadra guidata da mister Coppola a 13 punti, seconda solo alla Bovalinese che incontrerà in trasferta domenica prossima.

Oltre però il bel calcio giocato, le reti ieri segnate da Deleo, Di Pietro, Spirlì, dal capitano Viola su rigore e da Brogna su punizione, con una pennellata che ha ricordato Del Piero, oltre alle parate del portiere Sinopoli, che anche ieri ha parato ancora una volta un calcio di rigore, la maglia giallorossa quest’anno porta con sé un messaggio di vita, di coraggio, di forza.


Un messaggio che rimbomba in quel «Salvatore vive con noi» cantato a squarciagola dagli ultras. Vestiti di nero, ma solo perchè il nero è l’insieme di tutti i colori, e in quei volti che urlavano incitando la squadra si leggeva non solo la voglia di ricominciare, ma anche quella di non vergognarsi più di seguire la squadra della propria città.

Non siamo abituati al giallorosso. Pensiamo alla Roma, o al Catanzaro, persino al Messina, ma facciamo fatica ancora ad associarlo al Taurianova. Leggiamo sui social dei nostri amici del Milan, della Juve e dell’Inter, qualche mese fa qualcuno ha anche speso un bel po’ di solidi per una gigantografia in Piazza Italia che prendeva in giro i perdenti, non vorrei sbagliarmi ma era firmato da un diavolo o da una zebra. Quelle squadre di cui si ha la passione che scorre nel sangue, ma che sono così lontane da noi, e non solo geograficamente. Giocatori che costano per una stagione quanto almeno quattro vite di duro lavoro e una buona pensione! Certo è la squadra del cuore e la seguiamo prendendo treni e aerei, e non c’è niente di male, ma allo stesso modo non c’è nulla di sbagliato in chi si veste di nero e va al campo della propria città il sabato pomeriggio.


Un campo che non è quello a cui siamo abituati a vedere in tv, un campo marrone e non verde. Un campo che è lo stesso da almeno 50 anni o forse più, un campo per il quale sono stati già scritti tanti titoli. “La giunta comunale ha approvato il progetto preliminare per la rigenerazione del campo sportivo di Taurianova dell’importo di 1.000.000,00 di euro” si leggeva in una nota dello staff del sindaco di qualche settimana fa, ma non è facile credere che la vedremo presto questa riqualificazione perchè i tempi biblici per l’apertura della biblioteca, del cineteatro, del palazzetto… ci hanno fatto comprendere che tra volontà, titoli e realizzazione c’è il mare, un po’ come tra il dire e il fare.

Eppure nonostante questo, in campo ci sono giocatori, allenatore, staff, dirigenti, presidente che stanno scrivendo con determinazione un altro pezzo di storia. C’è quella forza che è indicata come resilenza, quella capacità di crederci sempre, di ribaltare un risultato impossibile, sul campo e nella vita.

Quella vita che è strana, imprevedibile, bella eppure spesso apparentemente senza pietà. Lo sanno bene i piccoli bimbi e ragazzi del progetto “L’arte che accarezza” che ieri sono scesi in campo con i giocatori. Bimbi con uno o entrambi i genitori in cielo. Bimbi che ieri hanno realizzato un sogno. Scendere in campo con degli eroi. Vicini di casa, parenti, conoscenti, ma eroi. In un campo che porta il nome di un altro eroe, Tony Battaglia. Eroe perchè il suo nome risuona forte ancora, a differenza dei nomi di chi uccide.

Ma giallorosso è il colore anche della squadra di pallavolo di Taurianova che gioca il campionato di serie D, nella palestra della Ragioneria!
Sì, questi giocatori sono eroi, perchè non si arrendono, perchè non mollano, e noi con loro!


- Pubblicità -spot_img
Nadia Macrì
Nadia Macrì
direttore

Ultime Notizie

Associazioni

- Spazio Pubblicitario -spot_img

Notizie suggerite