fbpx
21.2 C
Comune di Taurianova
domenica, Settembre 25, 2022

A Taurianova un convegno sul tumore al seno

Gli insegnanti ed il personale della scuola a colloquio con il dottor Marafioti

- Pubblicità -spot_img

L’ amministrazione comunale, nella figura dell’assessore Crea, ha organizzato presso i locali del Polo Sociale Integrato, un incontro informativo avente come tema “La prevenzione del tumore al seno” a conversare con gli ospiti è stato il dottor Salvatore Marafioti, senologo, chirurgico generale ed estetico presso l’ospedale Santa Maria degli Ungheresi di Polistena.

L’obiettivo era quello di fornire le conoscenze base per un corretto approccio preventivo verso una patologia che purtroppo ancora oggi coinvolge una grossa fetta di popolazione in prevalenza femminile ma anche maschile. Elemento molto ribadito dal dottor Marafioti durante il dibattito è stato quello dell’autopalpazione come primo step fondamentale per una tempestiva diagnosi precoce. Sono stati forniti chiari consigli su come praticare regolarmente l’autopalpazione, cosa andare a ricercare, qualora ci fosse il sospetto di una patologia mammaria come procedere correttamente nei modi e nei tempi giusti. Si è discusso anche dei trattamenti chirurgici tradizionali e non, scoprendo che esistono nuove ed innovative tecniche mininvasive che consentono di distruggere le patologie mammarie in appena un’ora, con un ricovero in day surgery, con la sola anestesia locale, senza punti di sutura né tagli, la “crioablazione ecoguidata” che permette di congelare e distruggere i noduli mammari in maniera definitiva senza la necessità di un intervento chirurgico tradizionale.

L’UOC di chirurgia generale di Polistena, nella persona del dott. Marafioti e del dott. Iozzo, è attualmente il reparto chirurgico che in Italia ha la maggior casistica di successo con questa procedura. L’augurio è che si possa proseguire su questa strada con sempre maggiore attenzione rivolta alla popolazione sulla prevenzione e sulla diagnosi precoce che rimangono la prima vera arma di successo contro queste patologie.

La platea, formata soprattutto da insegnanti, è apparsa entusiasta e fortemente coinvolta dalla discussione, tanto da porre tante domande al dottor Marafioti ed il racconto diretto da parte di una signora della sua esperienza personale con una patologia mammaria. «La speranzaha dichiarato il dottor Marafiotiè quella di aver lasciato i giusti messaggi e qualche buon consiglio a tutti i presenti, con l’augurio che manifestazioni di questo tipo siano sempre più frequenti ed affollate».

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Associazioni

- Spazio Pubblicitario -spot_img

Notizie suggerite