fbpx
23.9 C
Comune di Taurianova
mercoledì, Giugno 19, 2024

Papa Francesco benedice lo Stellario della Madonna della Montagna

Giornata molto intensa per i devoti della Madonna della Montagna

- Pubblicità -spot_img

Questa mattina, 5 giugno 2024, in occasione dell’udienza generale del mercoledì, Papa Francesco ha benedetto lo stellario e l’aureola che saranno posti sul capo della Madonna e del Bambinello Gesù, durante la Solenne Concelebrazione Eucaristica del 9 settembre per celebrare i 130 anni dai Miracoli, dalle mani del Vescovo mons. Giuseppe Alberti e dal parroco don Mino Ciano.

“La benedizione dello stellario ha affermato don Mino Ciano ci ricorda, ancora una volta, che Maria è la stella polare del nostro cammino”.

Insieme a don Mino, erano presenti anche l’orafo taurianovese Enzino Avignone, che ha realizzato con la fusione dell’oro e dell’argento offerti dai fedeli, lo stellario, con 𝙥𝙞𝙚𝙩𝙧𝙚 𝙥𝙧𝙚𝙯𝙞𝙤𝙨𝙚 incastonate;
𝙡’𝙖𝙨𝙨𝙚𝙨𝙨𝙤𝙧𝙚 𝙈𝙖𝙨𝙨𝙞𝙢𝙤 𝙂𝙧𝙞𝙢𝙖𝙡𝙙𝙞, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, che ha voluto offrire in dono al Santo Padre un’opera realizzata dal 𝙢𝙖𝙚𝙨𝙩𝙧𝙤 𝙘𝙚𝙧𝙖𝙢𝙞𝙨𝙩𝙖 𝙑𝙞𝙣𝙘𝙚𝙣𝙯𝙤 𝙁𝙚𝙧𝙧𝙖𝙧𝙤, che rappresenterà il prossimo 𝙋𝙧𝙚𝙢𝙞𝙤 𝙙𝙚𝙞 𝙈𝙞𝙧𝙖𝙘𝙤𝙡𝙞 e il piccolo 𝙁𝙚𝙙𝙚𝙧𝙞𝙘𝙤 𝙎𝙘𝙞𝙤𝙣𝙩𝙞, che ha salutato il Papa a nome di tutta la comunità di Taurianova.

“Partecipare a questa cerimonia è stato un grande onore – ha dichiarato l’assessore Grimaldi. – La benedizione dello stellario è per tutti noi simbolo del nostro impegno per una città sempre più unita ed orientata al bene comune”.

Durante l’udienza, Papa Francesco, ha esortato i presenti a chiedere “a Gesù di fare di noi, mediante il suo Santo Spirito, degli uomini e delle donne veramente liberi, liberi per servire, nell’amore e nella gioia”.

In piazza per questo evento straordinario di grande rilevanza spirituale anche una rappresentanza del comitato cittadino per i 130 anni e tanti fedeli della comunità e della diocesi.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Associazioni

- Spazio Pubblicitario -spot_img

Notizie suggerite