fbpx
24.6 C
Comune di Taurianova
martedì, Giugno 18, 2024

Conferita la medaglia d’Onore al Preside Prof. Enrico Speranza

Conferita la medaglia d'onore al Preside Prof. Enrico Speranza che nel corso del secondo conflitto mondiale fu internato in un campo di concentramento in Germania.

- Pubblicità -spot_img


In occasione della Festa della Repubblica, il Prefetto di Reggio Calabria, S.E. Massimo Mariani, ha consegnato la Medaglia d’onore, conferita con Decreto del Presidente della Repubblica, a Enrico Speranza, internato in un Lager in Germania dopo l’8 settembre 1943, perché si oppose ai nazisti.
La medaglia d’onore, coniata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, reca lo stemma della Repubblica Italiana con la scritta: “Medaglia d’Onore ai cittadini italiani deportati ed internati nei Lager nazisti 1943-1945” e il nome e il cognome dell’internato.

Enrico Speranza, nacque a Taurianova il 9 marzo 1924. Il 2 ottobre del 1942, giovane studente universitario, parti volontario come soldato e fu assegnato al 31° Reggimento Fanteria con sede a Maddaloni (Caserta). Frequentò il corso allievi ufficiali che interruppe il 5 luglio del 1943 perché trasferito all’8° Battaglione M.V.S.N. e inviato in Albania. Con lo stesso Battaglione, il 10 agosto dello stesso anno, fu inviato a Corfù. Il 29 settembre del 1943 nell’isola greca, si oppose ai nazisti, catturato prigioniero, fu deportato in Germania e internato nello Stalag VA di Heildelberg dove all’arrivo fu assegnato ad una fabbrica di mattoni. Liberato il 6 agosto del 1945 rientrò in Patria e fu collocato in congedo illimitato.

In Italia consegui la laurea in Matematica e Fisica, divenne Professore e successivamente Preside.
Già insignito della Croce al merito di guerra morì a Taurianova all’età di 86 anni.

Ieri, dopo 80 anni, l’importante riconoscimento. La medaglia è stata ritirata dal nipote Avv. Enrico Speranza alla presenza di tanti familiari.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Associazioni

- Spazio Pubblicitario -spot_img

Notizie suggerite