fbpx
12.9 C
Comune di Taurianova
mercoledì, Dicembre 7, 2022

Il Principe Alberto di Monaco a novembre anche a Cittanova e Molochio

- Pubblicità -spot_img

Una notizia insolita e che probabilmente farà piacere a noi calabresi è sapere che dal 7 al 9 novembre un Principe farà visita al territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Si tratta del Principe Sovrano di Monaco Alberto II, figlio del Principe Ranieri III e della Principessa Grace, nata Kelly, che ancora prima di divenire la consorte del sovrano di Monaco fu un’attrice statunitense molto amata.

Per il Principe sarà un tour di tre giorni che coinvolgerà Reggio Calabria, e i paesi di Gerace, Molochio e Cittanova. Il motivo di questa visita è dato dalla storica appartenenza di questi comuni, ormai ex feudi, alla storica famiglia Grimaldi. Negli ultimi anni è nata in Italia l’Associazione Siti Storici Grimaldi fondata dai primi 18 Comuni che facevano già parte dell’Associazione francese fondata nel 2015. La famiglia Grimaldi viene da tutti ricondotta al Principato, ma, con i suoi 700 anni di storia, essa è legata a più di 100 diverse località francesi, italiane e spagnole a seguito di alleanze, accordi diplomatici e matrimoni. Da queste località ricche di monumenti, tradizioni e cultura è nata l’idea di un’Associazione che potesse in qualche modo riunirle, con l’obiettivo di creare una promozione turistica e culturale attraverso l’impronta indelebile che i Grimaldi hanno lasciato in questi luoghi. Un’iniziativa che è stata da subito accolta e condivisa dal Principe Alberto II di Monaco, che, oltre ad esserne il Presidente Onorario, sostiene ogni evento realizzato e non manca occasionalmente di visitare queste località per ripercorrere la storia della sua famiglia.

Qualche mese fa, i sindaci dei comuni di Cittanova e di Molochio sono stati ricevuti, al Palazzo dei Principi di Monaco, da Alberto II di Monaco. Entrambi i sindaci hanno avuto l’occasione di organizzare con lo staff del principe la visita ufficiale da parte di Sua Altezza.

«La presenza del principe nei tre Comuni reggini e siti storici Grimaldi – hanno dichiarato Cosentino e Caruso in una nota – oltre ad essere un evento epocale ancor più che storico, rappresenta il coronamento e allo stesso tempo l’incipit di un percorso già iniziato ma che dovrà crescere nel tempo. La vicinanza del Principato verso le nostre comunità – hanno affermato i due primi cittadini – è un privilegio del quale dobbiamo farne una bandiera e che dovrà essere coltivato nel tempo e al quale dovrà essere data la massima attenzione possibile. In futuro questo legame e quello con i Comuni che fanno parte dell’Associazione dovrà essere incentivato, implementato e considerato come una perla che va custodita gelosamente».

In questi ultime settimane il Principe Alberto II ha visitato alcuni comuni della Basilicata e della Campania, ma in Calabria per lui anche i confetti rossi. L’Università Mediterranea di Reggio Calabria ha infatti conferito la laurea honoris causa in Scienze forestali ed ambientali al Principe Alberto di Monaco e la cerimonia di consegna del riconoscimento da parte del rettore dell’ateneo, Giuseppe Zimbalatti, è in programma il 7 novembre.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Associazioni

- Spazio Pubblicitario -spot_img

Notizie suggerite