fbpx
17.4 C
Comune di Taurianova
mercoledì, Dicembre 7, 2022

Taurianova celebra il centenario del Milite Ignoto

Tre gli appuntamenti questa mattina a Taurianova in memoria dei caduti

- Pubblicità -spot_img

A 100 anni da quel 4 novembre in cui il feretro del Milite Ignoto giunse all’Altare della Patria, nella Giornata delle Forze Armate anche Taurianova ricorda i caduti, “figli di Taurianova, chiamati al fronte che non tornarono più”, come si legge in una nota dell’Amministrazione Comunale.

Dopo la celebrazione che ha toccato la frazione di San Martino, a fine mattinata la deposizione delle corone in memoria dei caduti in Piazza Italia e in Piazza della Libertà. 

Taurianova celebra il centenario del Milite Ignoto – Video Lamorfalab Studio Creativo


“Un insegnamento – continua la nota dell’Amministrazione – per le giovani generazioni affinché custodiscano la memoria per costruire la storia futura di un mondo in pace e senza conflitti. Ad eterno ricordo, nel centenario della ricorrenza, il 4 Novembre, l’Amministrazione Comunale, insieme alle autorità militari e civili, e ai ragazzi degli istituti comprensivi, commemorerà il Milite Ignoto, a ricordo del valoroso sacrificio dei tanti figli di Taurianova, che dalla guerra non fecero più ritorno”.

E nella giornata delle forze armate (istituita nel 1919 per celebrare la vittoria nella prima guerra mondiale) la prima uscita pubblica anche del nuovo capitano Borgese della compagnia dei Carabinieri di Taurianova.

Le cerimonie si sono svolte alla presenza anche di altre autorità militari e civili (presenti il sindaco con l’intera giunta), dei bimbi delle quinte classi dei due Istituti comprensivi della città, presente anche il parroco don Mino Ciano, il presidente della Consulta delle Associazioni Annamaria Fazzari e diversi rappresentanti delle varie associazioni.

- Pubblicità -spot_img
Nadia Macrì
Nadia Macrì
direttore

Ultime Notizie

Associazioni

- Spazio Pubblicitario -spot_img

Notizie suggerite