19.8 C
Comune di Taurianova
lunedì, Maggio 10, 2021

Controlli Straordinari dei Carabinieri: 16 le sanzioni sanzioni per violazioni alla normativa anti-Covid per un ammontare di oltre 6.500 euro

Tra le violazioni più comuni: il mancato utilizzo della mascherina, gli spostamenti senza giustificato motivo in arco notturno

- Pubblicità -spot_img

Nell’ambito di servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, oltre che al rispetto della normativa di contenimento dell’epidemia da Covid-19, predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Taurianova, numerose sono state le sanzioni amministrative contestate, quattro le denunce per reati di possesso di sostanze stupefacenti, abusivismo edilizio ed inosservanza ordini autorità per la prevenzione della diffusione di malattie infettive. 

A San Martino di Taurianova, i Carabinieri della locale Stazione, nel contesto di mirati controlli volti alla prevenzione e repressione del fenomeno dell’abusivismo edilizio, hanno denunciato un 27enne per avere realizzato, in una sua proprietà, una struttura in cemento e mattoni di circa 16mq da adibire a box, senza alcuna autorizzazione edilizia e in violazione delle prescrizioni della normativa vigente in materia. Il manufatto è stato sottoposto a sequestro per la successiva demolizione.  

In tale quadro, sono state, altresì controllate su strada 716 persone e 295 mezzi, diverse le perquisizioni eseguite e le sanzioni al Codice della Strada elevate mentre quelle contestate a 16 persone per le più disparate violazioni alla normativa anti-covid ammontano ad un importo di oltre 6.500 euro – tra le più comuni: il mancato utilizzo della mascherina, gli spostamenti senza giustificato motivo in arco notturno.

Ultime Notizie

Associazioni

Notizie suggerite