27.7 C
Comune di Taurianova
lunedì, Agosto 2, 2021

Nelle frazioni boom di contagi (ancora)

Taurianova è sede di vaccinazioni

- Pubblicità -spot_img

Ancora 9. Nelle frazioni in un giorno 9 nuovi casi che si aggiungono al picco di ieri portando i casi attivi nelle frazioni a 30 (dato raddoppiato in 3 giorni) e in tutta la città a 68.

I 9 nuovi casi, riportati sul bollettino comunale, in un giorno sono troppi considerando soprattutto il calo della curva in questi giorni nel territorio regionale che oggi vede numeri modesti in tutte le province: Cosenza 66, Catanzaro 16, Crotone 11, Vibo Valentia 35, Reggio Calabria 109.

Evidentemente qualcosa è saltato nel tracciamento dei contatti o continuano le tavolate o ancora, come molti di voi ci hanno scritto, è alto il numero dei positivi delle frazioni che non comunicano il risultato del tampone e contagiano senza freni.

In questa vigilia di Carnevale, in cui c’è poco da scherzare, l’unica nota positiva è che da oggi anche Taurianova sia diventata sede di vaccinazioni (al centro allestito in Largo Bizzurro).

La Calabria però non ha un perfetto piano vaccinale e dunque ogni Asp decide un po’ a sentimento e tra i vaccinati di oggi a Taurianova ci sono state le forze dell’ordine e i primi insegnanti. Scelta forse dettata dai vaccini arrivati a Taurianova, che sarebbero 500 di cui un quantitativo ridotto del vaccino Moderna e la maggior parte del vaccino AstraZeneca indicato preferenzialmente per la popolazione tra i 18 e 55 anni e senza patologie gravi. Quindi ovviamente avendo soprattutto questo vaccino non si poteva somministrare agli over 80 ai quali da domani andranno le dosi del vaccino Moderna. I criteri di scelta non li conosciamo, pare che per i primi “fortunati” siano stati direttamente i medici di base a fare delle liste e poi da lunedì sarà in funzione un numero di telefono dove prenotarsi, ovviamente però tutto dipenderà dalla disponibilità dei vaccini e quindi qualche over 80 di Taurianova che è riuscito a prenotarsi nei giorni scorsi al numero del distretto sanitario tirrenico, nonostante il disagio di dover andare a Gioia Tauro, ha ricevuto il vaccino lì.

Noi, e purtroppo dobbiamo sottolinearlo, proviamo a fare informazione e comunicazione, Taurianova Talk non nasce per dare spazio soprattutto alle polemiche, e da Taurianovesi siamo ovviamente orgogliosi che nel nostro paese sia arrivato il vaccino, simbolo di salvezza dopo il lockdown che ci ha paralizzato e dopo le 4 vittime, l’ultima ieri, e i tanti malati che hanno sofferto la malattia e la solitudine, ma questo centro vaccinazioni anti-Covid annunciato nelle settimane scorse oggi è stato inaugurato in silenzio, nonostante la presenza della giunta e addirittura di un consigliere della città metropolitana, ma non compare nulla sul sito del Comune, non c’è stata nessuna conferenza stampa e lo stesso sindaco che ci ha abituati al suo essere anche social, su Facebook oggi scrive solo di Matteo Salvini e non del centro, quindi non prendetevela con la stampa che non elogia, l’avremmo pure fatto nonostante il Carnevale!

Nadia Macrì
direttore

Ultime Notizie

Associazioni

Notizie suggerite