22.4 C
Comune di Taurianova
lunedì, Settembre 27, 2021

Taurianova scommette anche sullo sport

Alla prima edizione del Trofeo Città di Taurianova di atletica leggera vince il messinese Mortillaro

- Pubblicità -spot_img

Il primo settembre la nostra città ha ospitato la prima edizione del Trofeo Città di Taurianova di atletica leggera organizzata dalla ASD Atletica Sciudo, in collaborazione con il Comune di Taurianova, la Proloco, Federazione Italiana di Atletica Leggera ed il Comitato Regionale del CONI.

La manifestazione ha avuto luogo in quattro diversi momenti per altrettante competizioni: la prima a ricevere il via è stata quella dedicata agli atleti esordienti, su una distanza di 500 metri. Subito dopo è stata disputata la gara riservata agli atleti diversamente abili, per poi lasciare spazio alla 4 km per dilettanti. In serata, invece, hanno gareggiato atleti e atlete professioniste su un percorso di rispettivamente 8 e 6 km.

Photo Lamorfalab



Primo assoluto della gara di Taurianova il siciliano Corrado Mortillaro della ASD Podistica Messina che ha chiuso il percorso con un tempo di 26 minuti e 3 secondi, a 27 minuti e 25 secondi ha chiuso invece il secondo classificato Michelangelo Spingola della CorriCastrovillari, mentre è della Atletica Barbas, Antonio Schipilliti, il terzo classificato che ha chiuso poco sotto i 29 minuti.

Il Trofeo, oltre a portare a Taurianova un’aria fresca densa di sportività e sana competizione, ha contribuito a ribadire l’importanza che lo sport e le manifestazioni sportive hanno per la comunità, in un momento storico tanto particolare anche per questo tipo di eventi.

Photo Lamorfalab

Lo sport si è manifestato ancora una volta motivo di aggregazione e richiamo per tanti sportivi che hanno popolato le strade della nostra città con grinta e passione. Sperando di vivere al più presto non soltanto una seconda edizione, ma anche nuovi eventi sportivi nella nostra città (attesissimo adesso ad esempio è il rientro della campionessa taurianovese Enza Petrilli, argento nel tiro con l’arco – ricurvo individuale – a Tokyo 2020), non possiamo che essere piacevolmente sorpresi dal grande entusiasmo e dalla partecipazione suscitati dall’evento.

Ultime Notizie

Associazioni

Notizie suggerite